Message
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View Privacy Policy

 

Archivio Ebraico Terracini

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

About us

La storia

There are no translations available.

L’Archivio Ebraico Terracini nasce nel 1973, come Associazione, sulla base di un lascito di manoscritti ed edizioni rare del glottologo Benvenuto Terracini, donazione completata dal versamento di documenti del fratello, il matematico Alessandro Terracini, grazie all’impegno della figlia Lore.

I Terracini, intellettuali, che durante la guerra, a causa delle leggi razziali ripararono in Argentina trovandovi rifugio e lavoro, avevano affidato alla Comunità Ebraica di Torino il patrimonio di testimonianze di cultura e memoria in loro possesso. Il 15 maggio 1968 il Consiglio della Comunità Ebraica di Torino deliberò la costituzione di un proprio archivio storico dedicato a Benvenuto Terracini. Cinque anni dopo nacque finalmente, quale associazione autonoma, l'Archivio delle Tradizioni e del Costume Ebraici Benvenuto Terracini (Statuto 17.02.1973).

Fedele al mandato ricevuto, l’Archivio Ebraico Terracini ha assolto e continua ad assolvere le funzioni di acquisizione, conservazione e comunicazione della memoria dell’ebraismo piemontese.